Mostra I macchiaioli a Torino dal 26 Ottobre 2018 al 24 Marzo 2019

26 / Ott / 2018

Sede: GAM Galleria Arte Moderna

Indirizzo: Via Magenta, 31, 10128 Torino TO

Data: Ott 26 to Mar 24

Durata: All day.

La GAM, ossia la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino sarà la sede di un’importante e inedita esposizione: la mostra I Macchiaioli. Arte italiana verso la modernità, in via Magenta, 31 Torino, dal mese di ottobre 2018 fino al 24 marzo 2019,

La mostra I Macchiaioli a Torino . Arte italiana verso la modernità, é organizzata e promossa dalla Fondazione Torino Musei, GAM Torino e 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE. L’esposizione avrà come obiettivo principale la valorizzazione e il dialogo artistico tra Toscana, Piemonte e Liguria nella ricerca sul vero. Gli organizzatori hanno scelto di presentare un’ottantina di dipinti, raggruppati per tema, e non disposti in ordine cronologico, provenienti dai più importanti musei italiani, enti e collezioni private, à la scoperta della storia del movimento, dalle origini al 1870, con un sguardo sull’arte contemporanea italiana.

Con la mostra I Macchiaioli a Torino . Arte italiana verso la modernità, la GAM – la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino offre una carrellata rivelatrice su uno dei movimenti più poetici del XIX secolo, i Macchiaioli, artisti italiani molti vicini alla ricerca plastica degli artisti impressionisti. I Macchiaioli sono ora considerati gli iniziatori della moderna pittura italiana, con una forte influenza sui cineasti italiani, come Luchino Visconti e Mauro Bolognini.

L’Italia era, nel diciannovesimo secolo, il paese visitato da tutti gli artisti europei alla ricerca di grandi esempi, così come del colore locale e del pittoresco.

A Firenze, allora capitale intellettuale del paese, i Macchiaioli costituiscono negli anni 1855 un gruppo ribelle. Si noti che i Macchiaioli o “pittori della macchia” è il termine dispregiativo che un giornalista della Gazzetta del Popolo usa, per definire questi innovatori, in occasione dell’esposizione Nazionale di Firenze del 1862. Questo soprannome burlesco è stato, in seguito, adottato dal gruppo di artisti.

I Macchiaioli sono ormai considerati gli iniziatori della moderna pittura italiana, essi hanno dato al XIX secolo un nuovo respiro all’arte italiana, rompendo con il neoclassicismo e il romanticismo dominante.

La scelta dei soggetti è nuova e una vera rivoluzione avviene nel trattamento di quest’ultimo: l’immagine della realtà è un contrasto espresso sulla tela alternando macchie di colore e chiaroscuro.

Danno risalto al paesaggio spesso dipinto su pannelli di legno giocando con le vene del supporto, che dà un lavoro poetico palpabile.

I macchiaioli diventano gli attori e i rappresentanti dell’unità italiana in marcia, il Risorgimento. Le opere presentate ci proiettano verso l’Italia del XIX secolo, quella della guerra di indipendenza italiana (1848-1859), l’impegno della borghesia nella lotta per la libertà, ma anche quella della nascente borghesia Toscana. Dipingono le grandi battaglie (Solferino, Magenta) tanto quanto l’impegno delle giovani donne della borghesia che confezionano le famose camicie rosse garibaldine.

Maggiori dettagli li trovate sul sito https://www.gamtorino.it/it/eventi-e-mostre/i-macchiaioli dove potete anche acquistare il biglietto.

Se cerchi un hotel 3 stelle per la mostra I macchiaioli a Torino sul nostro sito trovi l’offerta migliore rispetto agli altri canali di prenotazione on line

Sarà un’occasione unica per scoprire la bellezza di Torino. Ti consigliamo di prenotare, in anticipo, la tua camera d’albergo. Sono disponibili diverse formule per sfruttare al massimo il tuo soggiorno a Torino. Se la tua ricerca è per una camera d’albergo a Torino con un letto grande o una camera doppia o familiare o una camera per 3 persone, oppure un bilocale per 4/5 persone, l’Hotel Miramonti a Torino apre le sue porte a tutti gli appassionati d’arte.