Come prenotare un hotel a Torino con il Bonus vacanze nel 2021

Eravamo da tempo in attesa di sapere come gli italiani avrebbero potuto sfruttare nel 2021 il Bonus vacanze richiesto lo scorso anno e non ancora utilizzato.

Finalmente è stata fatta chiarezza e l’agevolazione per fortuna non va perduta ma può essere ancora per molti una valida alternativa per prenotare le tanto sospirate vacanze dopo le prime riaperture.

Ora ci sono alcune novità su come prenotare un hotel a Torino con il Bonus vacanze nel 2021 e alcune sicuramente saranno di grande interesse per molti.

Vediamole insieme premettendo  che non è più possibile richiedere il Bonus ma soltanto usufruire di quello richiesto nel 2020

Bonus vacanze 2021 Hotel Miramonti Torino

  • In primo luogo la validità è stata estesa fino a Giugno 2022. In un momento ancora piuttosto incerto per molte ragioni, questa è sicuramente una buona notizia. Come sempre il consiglio è quello di prenotare con anticipo per avere l’offerta migliore.
  • Altra novità rilevante (per il momento non confermata ma pare in via di approvazione)  è la possibilità di frazionare l’importo del Bonus in più tranches e in strutture diverse riuscendo così a sfruttarlo al meglio. Finora questo non era possibile e spesso buona parte del buono andava del tutto sprecato. Se venisse approvata, ora potresti decidere di ritornare una seconda volta in hotel o di utilizzarlo per prenotare una seconda vacanza altrove.

Molti dei nostri clienti stanno utilizzando il buono per venire a far visita ai parenti a Torino. Ovviamente dipende dall’importo che hai a disposizione  ma poterne approfittare per due vacanze è davvero un vantaggio non da poco!

  • Un ‘ultima modifica rispetto all’anno scorso su come prenotare un hotel a Torino con il Bonus vacanze riguarda la possibilità di cederlo a un’agenzia di viaggio che provvederà alla prenotazione. La prenotazione diretta all’hotel sarà sempre più vantaggiosa garantendoti da subito un contatto diretto con l’albergo ma questo sta alle preferenze e alle abitudini di ognuno.

Se sei stato previdente e non ti sei lasciato scappare l’occasione di risparmiare sulle tue vacanze, sappi che da noi si può prenotare usufruendo del buono. Ecco come fare :

Non tutti gli alberghi a Torino accettano il Bonus, da noi è il benvenuto. Ti aspettiamo !

 

 

 

 

 

 

Coupon sconto per l’ingresso alla Reggia di Venaria Reale se prenoti direttamente l’Hotel Miramonti di Torino

Se state pensando a una vacanza a Torino non vi potete davvero perdere, soprattutto in estate con gli immensi giardini fioriti, la maestosità della Reggia di Venaria.

Il Palazzo è facilmente raggiungibile da noi in pochi minuti d’auto.

Grazie alla collaborazione di Federalberghi potrai avere un coupon sconto per l’ingresso alla Reggia di Venaria Reale se prenoti direttamente l’Hotel Miramonti di Torino.  Un premio per la prenotazione dal nostro sito.

Il coupon sarà valido per l’acquisto on line di due biglietti ridotti per l’ingresso a:

    • Tutto in una Reggia (Il biglietto comprende la visita diurna e serale al Piano Nobile della Reggia, ai Giardini e alla mostra “Sfida al Barocco”) 16 € a persona anziché 20 €
    • Sfida al barocco  30 maggio – 20 settembre 2020 (il biglietto comprende la visita diurna e serale alla mostra; il Bucintoro dei Savoia; gli spettacoli serali previsti dal 4 luglio al 16 agosto) 10 € a persona anziché 14 €

biglietti ridotti vanno acquistati on line

    • al link http://www.lavenaria.it/it/visita/acquista-online
    • selezionando Tutto in una Reggia oppure  Sfida al Barocco
    • entrare nella sezione DETTAGLI e procedere con la prenotazione – giorno e ora ingresso
    • nella sezione SELEZIONA PRODOTTI digitare il numero dei biglietti RIDOTTO CONVENZIONI
    • procedere con l’acquisto.

Al vostro arrivo in hotel Vi consegneremo il coupon da presentare all’ingresso della Reggia.

N.B. Il coupon può anche essere richiesto con prenotazione telefonica, via mail o chat Whatsapp.

Come devi fare per avere coupon sconto per l’ingresso alla Reggia di Venaria Reale se prenoti direttamente l’Hotel Miramonti di Torino?

E’ molto semplice. Nella fase finale della tua prenotazione dal nostro sito lo troverai tra i servizi aggiuntivi e non dovrai fare altro che cliccare su aggiungi.

In un momento in cui tutti noi abbiamo voglia di ritornare a vivere gli spazi aperti, è uno spettacolo unico potersi immergere nel verde di giardini sontuosi alla pari di quelli di Versailles percorrendo queste aree fatte tornare allo splendore di un tempo dopo i lavori terminati nel 2007.

Quando vi ricapita di poter sorseggiare il vostro aperitivo in una cornice di questo splendore ? Poterete farlo grazie alle aperture serali e al servizio offerto al Caffè degli argenti  o alla Caffetteria il Patio dei giardini 

 

Come siamo riusciti a mantenere la nostra prima colazione nel rispetto delle nuove norme

Da quando abbiamo iniziato a pensare alla ripartenza dopo il lock-down, subito il cruccio più grande per noi è stato quello di trovare un modo per offrirvi una colazione degna della buona reputazione che negli anni siamo riusciti a conquistarci ma nel rispetto delle nuove norme.

Siete curiosi di come NON ABBIAMO STRAVOLTO la nostra colazione?

Abbiamo fatto qualche domanda a Tiziana, la responsabile della sala colazioni, per capire meglio quali soluzioni sono state adottate in questo momento post emergenza covid-19.

D- Dove viene servita, come si svolge il servizio e come viene garantito il distanziamento?

Purtroppo abbiamo dovuto momentaneamente rinunciare al nostro buffet optando per un ricco menu alla carta con servizio al tavolo.

Per fortuna la sala è molto ampia. I tavoli e le sedute garantiscono le distanze di sicurezza ed ogni coperto ha ora  tovaglietta e tovagliolo monouso e posate imbustate che vengono sostituite ad ogni cliente anche se non utilizzate.

All’ ingresso si trova una colonna col distributore di gel per le mani e  gli addetti al servizio indossano mascherina sia al servizio al tavolo che in caffetteria. Anche ai clienti chiediamo di tenere la mascherina ovviamente solo fino al tavolo!

D- Quindi in assenza del buffet la scelta è ridotta forse…

Assolutamente no! Abbiamo un motto, non cambia la qualità della colazione ma varia soltanto la sua fruizione.

 

Testo alternativo

La copertina del nostro digital menu per l’ordine della colazione

D Puoi spiegarci meglio Tiziana?

Certamente. Abbiamo creato un menu molto ricco, che comprende in sostanza quasi tutto quanto era presente in precedenza sul buffet, ovviamente in quantità ridotte visto l’afflusso di clientela che è inferiore in questo periodo e anche per ragioni organizzative.

D-Siamo però molto lontani dalla colazione brioche e fette biscottate “anni 80”…

Nel modo più assoluto! Rimane una vasta gamma tra dolce e salato. Ritroviamo le uova strapazzate con i wurstel, la solita ampia scelta di latte compreso quello vegetale, i prodotti senza glutine e continuiamo a sbizzarrirci con torte, crostate, deliziosi muffin, quuesti come sempre fatti in casa. Col nuovo sistema riusciamo a variare ancora più spesso la carta e la cosa è molto apprezzata dalla clientela che si ferma più notti.

Ogni cliente può preordinare la colazione tramite un digital menù consultabile in 3 modi diversi: tramite Whatsapp, scansionando un qrcode, o semplicemente rivolgendosi ai ragazzi della reception.

 

D-No preordine no colazione?

Certo che no, il preordine è stato ideato per aiutarci nell’ organizzazione, ma anche se potrebbe così capitare di non trovare il menù completo, non lasciamo mai nessuno a pancia vuota. Inoltre, le bevande calde e fredde si ordinano direttamente in sala.

Ti devo però dire che sono stata molto stupita di come l’utilizzo del digital menu sia così apprezzato, il qr code oramai è utilizzato da molti e alcuni clienti trovano anche divertente alla sera, magari comodamente sdraiati sul letto della camera, scoprire con un solo click le novità del menu e fare l’ordine.

D-Ma se qualcuno desiderasse la colazione in camera non è possibile?

Certamente! Un ordine telefonico e il breakfast viene servito sempre in totale sicurezza nella propria camera.

D- E per quanto riguarda la sanificazione dei locali ?

All’apertura una ditta specializzata ha proceduto alla pulizia e alla disinfezione dei filtri dell’aria condizionata della sala.

Per la pulizia di ogni superficie della sala colazioni e dell’area preparazione, utilizziamo un prodotto specifico disinfettante e sanificante, inoltre ogni giorno a fine servizio il nostro manutentore provvede ad un’ulteriore passaggio con un macchinario nebulizzante.

D- Ah si, di questo macchinario ce ne ha anche parlato la governante ma ci ha promesso che ce lo spiegherà meglio nell’intervista che stiamo preparando con lei. Grazie intanto Tiziana e buon lavoro a te e ai tuoi due preziosi collaboratori Maurizio e Ana.